Trofei

TR1

trofeo personalizzato plexi

TR4

trofeo calcio plastica

TR2

trofeo personalizzato plexi

TR5

trofeo calcio resina

TR3

trofeo personalizzato plexi

TR6

trofeo calcio resina

Il trofeo è un premio dal forte potere evocativo e simbolico. Il fatto che possa rappresentare in forma tridimensionale ogni forma ed ogni attimo di competizione sportiva, gli dona proprio il potere di riflettere lo spirito di un evento. Mentre una medaglia d’oro vinta nel calcio, se vista da abbastanza lontano, assomiglia ad una vinta nel tennis, un trofeo ha una personalità unica ed una cifra stilistica che lo rendono “parlante”.

Certamente esistono trofei assegnati a competizioni di grande spessore, il cui valore si esprime anche nel pregio del riconoscimento. Spesso chi organizza competizioni dilettantistiche o per bambini dimentica, però, che esistono anche dei trofei low-cost. Questi riescono comunque a trasmettere tanto a chi li riceve, ma aiutano a risparmiare sul costo della premiazione.

Si possono utilizzare i trofei in diversi contesti. Talvolta ne viene dato uno solo a corredo della medaglia d’oro, per rimarcare in modo ancor più evidente il livello espresso dal vincitore. In altri casi, come negli sport di combattimento o motoristici, in cui gli atleti sono divisi per categorie, si usano per dare un premio “orizzontale” ai vincitori. Ad esempio, il vincitore di un titolo valido per una cintura dei pesi medi può essere premiato, oltre che con la cintura stessa, anche con il medesimo trofeo che viene assegnato al vincitore di un incontro dei pesi medi non valido per il titolo. In questo modo il trofeo diventa il ricordo di una vittoria ottenuta ad un evento che magari, per sua natura, prevede vincitori diversi in specialità diverse.

Un ultimo uso del trofeo è quello di dare riconoscimento allo staff tecnico e all’allenatore di chi ha vinto. Questo avviene ad esempio in Formula 1, in cui il direttore tecnico del team che ha conquistato la vittoria si presenta alla premiazione per ritirare un trofeo diretto a riconoscere il valore del team. Può essere assegnato ad una società calcistica i cui singoli atleti, invece, vengono premiati con delle medaglie; ancora, lo si può assegnare al Presidente di un circolo che ha ospitato una gara di una competizione – magari nel tennis o nel golf – che prevede più tappe in circoli diversi.

Menu